Societa' Chimica Italiana
Divisione di Chimica Ambientale

International Ozone Association
Gruppo Italiano
Con la collaborazione di Shimadzu Italia e SAPIO

I CONVEGNO ITALIANO SULL'USO
DELL'OZONO PER LA PREVENZIONE
DELL'INQUINAMENTO, PER IL
DISINQUINAMENTO, PER LA SALUTE UMANA

I ITALIAN MEETING ON OZONE IN POLLUTION
PREVENTION, POLLUTION REMEDIATION,
HUMAN HEALTH

Milano, 27 Maggio 2000

Sede del Convegno (Location of the Meeting):

Universita' degli Studi di Milano - Bicocca

DIPARTIMENTO DI SCIENZE
DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIO (DISAT)


Piazza della Scienza 1 - 20126 MILANO - Italia
Comitato promotore (Promoters):

Marcello Fontanesi
(Rettore dell'Universita' di Milano-Bicocca)
Robin Lowndes
(Presidente dell'International Ozone Association)
Domenico Spinelli
(Presidente della Societa' Chimica Italiana)
Bruno Rindone
(Direttore del Dipartimento di Scienze dell'Ambiente e del Territorio)

Comitato scientifico (Scientific Committee):
Bruno Rindone
Massimo Adobati
Ivan Basana
Ferrucio Berti
Ezio Bolzacchini
Roberto Dall' Aglio
Sergio Facchetti
Franco Fraschini
Luciano Morselli
Ubaldo Moruzzi
Marco Orlandi

Hanno accettato di presentare una comunicazione:

Prof. Velio Bocci
(Universita' di Siena)
Prof. Alberto Rozzi
(Politecnico di Milano)
un esponente dell'Universita' di Torino
(da precisare)
Aspetti scientifici del Convegno

Verra' discusso l'aspetto molecolare dell'azione dell'ozono come ossidante a basso impatto ambientale, come ossidante forte capace di attaccare inquinanti resistenti ad altri trattamenti, come reagente capace di interagire con i sistemi omeostatici e di fornire composti biologicamente attivi come ozonuri vegetali, o perossolipidi
Le problematiche analitiche per esaminare il risultato dell'uso dell'ozono in campo chimico e in campo medico possano essere molto simili.

The meeting deals with the molecular basis of the action of ozone as an environmental friendly reactant, as a strong oxidant for the attack of recalcitrant pollutants and a reactant toward homeostatic systems and as a source of biologically significant vegetal ozonides and peroxolipids.
The analyical procedures to be used for evaluating the action of ozone in chemistry and medicine may be very similar.

Richiesta di contributi (Call for papers)

Chi volesse contribuire e' invitato a mandare un riassunto di due pagine entro il 31 gennaio 2000 a:
(Contributors are invited to send a two pages abstract by jan, 31, 2000 to):
Prof. Bruno Rindone
DISAT-University of Milano-Bicocca
Piazza della Scienza, 1
I-20126 Milano, Italy
tel +39 02 64474302 - fax +39 02 64474300
e-mail Bruno.Rindone@unimi.it


Copyright ©1999-2000 biaccabi snc_ All Right Reserved